Cerealproteici - Terremerse

Cerealproteici


Al fianco degli agricoltori per coltivare la qualità

Al fianco degli agricoltori per coltivare la qualità


Terremerse segue i propri produttori dalla pianificazione produttiva alla commercializzazione, passando attraverso il ritiro, lo stoccaggio e l’essiccazione, monitorando l’intera filiera. Questo ci permette di essere partner di autorevoli player, quali: industrie produttrici di pasta, pane e prodotti per l’infanzia, mulini, mangimifici e industrie olearie, per valorizzare al massimo il prodotto di soci e clienti.

Terremerse concorda e promuove con l’industria di trasformazione l’adesione dei produttori ai disciplinari e ai capitolati delle più importanti aziende del comparto, garantendo forniture costanti in termini di:
  • volumi;

  • specifiche caratteristiche qualitative;

  • rintracciabilità e certificazioni delle produzioni, secondo i principi di sostenibilità e di sicurezza alimentare.

Terremerse valorizza i principali cereali con particolare attenzione alle produzioni integrate ad alta garanzia di sicurezza alimentare e al biologico, assistendo i soci nella diffusione delle più avanzate tecniche agronomiche, ritirando il prodotto in nuovi impianti con strutture dedicate alla raccolta e allo stoccaggio, anche differenziato per piccoli lotti omogenei.


Il nostro saper fare


  • Ritiro cerealproteici e oleaginose

  • Pianificazione colturale

  • Commercializzazione con gestioni commerciali flessibili e diversificate (Gestione commerciale annuale, Gestione breve e Conto Deposito)

  • Contratti di valorizzazione in accordo con le principali industrie produttrici di pasta, pane e prodotti per l’infanzia, mulini, mangimifici e industrie olearie

  • Stoccaggio tradizionale in silos verticali

  • Stoccaggio in silo bags, differenziato e funzionale, con conservazione naturale del prodotto con CO2

  • Servizi logistici e di trasporto durante le fasi di raccolta

  • Essiccazione

  • Liquidazioni trasparenti e acconti anticipati e consistenti, per ottenere liquidità immediata a supporto delle necessità finanziarie dell’azienda agricola per "Frumenti e Orzo" e "Mais, Sorgo e Soia"


Principali linee di valorizzazione


  • Frumento Duro: Alta Qualità Barilla

  • Frumento Duro e Tenero: Linea Baby Food, Di Moltiplicazione da Seme, Bio

  • Frumento Tenero: In Filiera

Principali prodotti convenzionali e Bio


  • Frumento tenero

  • Frumento duro

  • Riso

  • Orzo

  • Mais
  • Sorgo

  • Soia

  • Girasole

  • Colza

  • Colture proteiche


Principali linee di valorizzazione


  • Frumento Duro: Alta Qualità Barilla

  • Frumento Duro e Tenero: Linea Baby Food, Di Moltiplicazione da Seme, Bio

  • Frumento Tenero: In Filiera


Principali prodotti convenzionali e Bio


  • Frumento tenero

  • Frumento duro

  • Riso

  • Orzo

  • Mais

  • Sorgo

  • Soia

  • Girasole

  • Colza

  • Colture proteiche


Diventa socio Cerealproteici


(Produttori e imprenditori agricoli che esercitano attività inerenti il comparto agricolo, agroindustriale o alimentare).
Quota minima associativa per persone fisiche: 50€.
Regolamento interno per la disciplina del rapporto associativo specifico del settore cerealproteici.



Stoccaggio tradizionale e in silo bags


Accanto ai tradizionali silos verticali in acciaio, l’introduzione del sistema di stoccaggio dei cereali in silo bags ci ha permesso di mettere a punto tecniche tali da migliorare, da un punto di vista economico e qualitativo, la conservazione dei prodotti. I vantaggi di questo sistema, che rende lo stoccaggio competitivo e flessibile, sono:
  • ottimizzazione dei costi d’impianto e di gestione;

  • riduzione dell’impatto ambientale;

  • conservazione naturale del prodotto stoccato con CO2;

  • stoccaggio differenziato, anche per piccole masse omogenee per varietà, caratteristiche qualitative intrinseche, funzionali alle esigenze della clientela, assicurando lo standard richiesto.


Centri cereali


RegioneProvinciaLocalitàRitiroStoccaggioEssiccazioneSilo bags
Emilia RomagnaFCForlimpopoli
FEFilo
Massa Fiscaglia
Ostellato
San Giovanni di Ostellato
RAFiletto
Ravenna
Sant'Alberto
Santerno
Villanova (ISA)
RNCorpolò
LombardiaMNCeresara
Ostiglia
MarchePUOrciano
Sant'Ippolito
ToscanaARSansepolcro
UmbriaTRAmelia
Giove


Centri cereali


tabella centri cereali mobile


Principali certificazioni


  • UNI EN ISO 22005:2008 rintracciabilità di frumento tenero,
    duro e orzo

  • Certificati di conformità Reg.to 834/2007 stoccaggio e commercializzazione dei cereali biologici

  • UNI EN ISO 9001:2015 ricevimento, essiccazione, conservazione e consegna dei cerealproteici

  • 2BSvs Std. 01 raccolta, stoccaggio e commercializzazione di colza, girasole e soia

  • GMP+ B3 commercio, raccolta, conservazione e consegna di sorgo

Fotovoltaico ed energia pulita


Il Centro cereali di Massa Fiscaglia (Fe) è dotato di un impianto fotovoltaico di oltre 1.000 mq di superficie, posto sulla copertura del magazzino di stoccaggio, in grado di produrre un’energia totale annua di circa 150.000 Kwh, con una potenza di circa 142 Kwp. L’impianto garantisce al Centro di essere indipendente energeticamente per i 2/3 del proprio fabbisogno.


Politica della qualità


Clicca qui per leggere la Politica della Qualità di Terremerse.

Listino borsa merci Bologna


Cliccando sul pulsante sarai indirizzato al listino borsa merci Bologna: listino settimanale dei prezzi all’ingrosso sulla piazza di Bologna rilevati dal Comitato della Borsa Merci.



Innovazione filiera cerealicola



Terremerse Soc. Coop. (CUAA IT 00069880391) è beneficiaria di un contributo del FEASR per un progetto approvato a valere sul PSR Emilia-Romagna 2014-2020 – Tipo di operazione 4.2.01. Per maggiori informazioni cliccare qui. Per informazioni e dettagli sulle operazioni cofinanziate dal FEASR cliccare qui.


Innovazione filiera cerealicola



Terremerse Soc. Coop. (CUAA IT 00069880391) è beneficiaria di un contributo del FEASR per un progetto approvato a valere sul PSR Emilia-Romagna 2014-2020 – Tipo di operazione 4.2.01. Per maggiori informazioni cliccare qui. Per informazioni e dettagli sulle operazioni cofinanziate dal FEASR cliccare qui.