Terremerse: nuova area ad Argenta

Pubblicato da Papi Pierluigi


Terremerse: nuova area ad Argenta

Terremerse ha acquisito la proprietà dell'area di Via Correggiolo-Colombarina in Argenta, a seguito dell'incorporazione della Cooperativa Capca, avvenuta nel 2010.

 

Nel sito erano ubicati i ruderi della stalla sociale appartenuta alla Stalla Cooperativa Argentana Scarl, che aveva cessato l’attività dall’allevamento l’01/02/1991, conferendo il proprio patrimonio in Capca.

La bonifica del sito e l’apprestamento dell’attuale piazzale ha richiesto un lavoro di cantiere imponente per la bonifica dall’eternit, la rimozione delle vasche interrate che rappresentavano un pericoloso elemento di rischio per infortuni o incidenti, la demolizione dei fabbricati e del calcestruzzo, il livellamento delle superfici.

Ora l’area, interamente bonificata e livellata, è idonea alla destinazione che il PRG le ha riservato quale “Impianto produttivo isolato in territorio rurale”, con possibili utilizzi che vanno: dalla promozione della complementarità fra attività agricole e offerta di servizi turistici e recettivi, agli usi tipici dell’agricoltura, dagli usi sportivi al commercio all’ingrosso, magazzini e depositi, dall’artigianato di servizio per l’auto, alla realizzazione di aree turistico recettive di servizio alla grande viabilità, fino alla produzione di energia da fonti rinnovabili.

Terremerse ha raggiunto con il Comune un accordo di programma per il ripristino delle volumetrie originariamente disponili, funzionale alle destinazioni urbanistiche consentite dal PRG, in vista di possibili manifestazioni d’interesse da parte d’investitori.