AGROFORNITURE 2018: PARTENZA A RILENTO POI UN OTTIMO RISULTATO

Pubblicato da Papi Pierluigi

L’andamento 2018 delle agroforniture di Terremerse è soddisfacente.

Dopo una partenza primaverile sofferta, a causa di avverse condizioni meteo-climatiche, con intense piogge che hanno rallentato l'utilizzo dei mezzi tecnici per la semina, soprattutto per patate, cipolle e cereali, gradualmente la situazione è migliorata. Inoltre, dobbiamo registrare le dimissioni di due collaboratori a Busseto (Pr) che hanno fatto registrare sul territorio di riferimento una significativa decrescita del fatturato. Nonostante questa combinazione di variabili esogene, indipendenti dal controllo di Terremerse, dobbiamo registrare un'importante ripresa nella seconda parte della stagione che ci ha portato, al 30 settembre, a crescere in termini di fatturato rispetto al 2017. In definitiva le agroforniture hanno fatto registrare un fatturato di 62,5 milioni di euro con una crescita di oltre 1 milione di euro rispetto allo stesso periodo.